Il 9 maggio 1978, dopo 55 giorni dal suo rapimento, il presidente della Democrazia cristiana veniva ucciso dai terroristi delle Brigate Rosse, che facevano   ritrovato il suo cadavere abbandonato nel bagagliaio di un auto in via Caetani, a Roma.
A quarant’anni dalla sua tragica scomparsa, il MIUR "intende ricordare la vicenda storica e umana di uno dei protagonisti della storia italiana contemporanea, per approfondire eventi fondamentali del nostro passato e per avvalorare tra le giovani generazioni il significato di una vita vissuta all’insegna del rispetto delle istituzioni repubblicane e della persona umana".

Napoli, 9 maggio 2018

Il Dirigente
Vittorio Delle Donne

Allegati:
FileDescrizioneAutoreDimensione del FileCreato
Scarica questo file (MIUR.AOODGOSV.REGISTRO_UFFICIALE(U).0007655.03-05-2018[1].pdf)Nota MIUR.AOODGSIP 7655 del 3-05-2018Aldo Moro: il valore della scuola e della cultura in una società libera e democraticaD.S. Prof.Vittorio Delle Donne267 kB09-05-2018 17:21