ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

L’Associazione Banco di Prova realizza il progetto di A.S.L. “Learn on leather”, tale progetto è per la scuola a costo zero in quanto finanziato dalle società World Tours s.r.l. e Pitagorando s.r.l. Il progetto ha come obiettivo l’analisi di un settore, quello della pelletteria, che non ha mai conosciuto crisi ed è una delle voci che genera l’avanzo della bilancia commerciale italiana. Si propone inoltre di rivalutare la figura dell’artigiano, che ha un ruolo primario nella qualità del “Made in Italy” esportato in tutto il mondo. La parte teorica sarà completata poi con una parte pratica, sarà sotto la guida di un artigiano esperto, che in un reale contesto lavorativo mostrerà agli alunni tutte le fasi di lavorazione che si svolgono in una fabbrica di borse e altri accessori in pelle.


 

Martedì 6 marzo 2018 dalle ore 11,00 alle 13,00 vi sarà l’incontro in Aula Magna con il direttore della filiale del Centro direzionale di Banca Popolare Etica, dott. Giuseppe Sottile e il suo staff.

Un importante appuntamento per approfondire argomenti  sulla creazione d'impresa, business plan, utilizzo del denaro in maniera responsabile.

Parteciperanno all’incontro le classi 4°, 4B, 4C, 4D e 4F.


Napoli, 6 marzo 2018
Il referente per l’alternanza scuola lavoro

Prof. Antonio Perna

Studenti in alternanza scuola lavoro presso l’INPS


Le classi 3A e 3F stanno svolgendo un prestigioso percorso di alternanza scuola lavoro presso l’INPS di Via De Gasperi 20, Napoli.

Il progetto prevede lo sviluppo dei seguenti temi:

1)   Posizione assicurativa;

2)   Pensioni;

3)   Prestazioni assistenziali

4)   Pratiche di cassa integrazioni guadagni.


Alla fine del percorso gli alunni saranno in grado di conoscere le prestazioni effettuate dall’INPS nei confronti di cittadini e imprese.


Napoli, 20 febbraio 2018             Il referente dell’alternanza scuola lavoro

prof. Antonio Perna

 

Alternanza scuola lavoro all’IBM e Federico II

 

Tredici studentesse del triennio parteciperanno al progetto NERD “Non E’ RoBa per Donne” in collaborazione con IBM e FEDERICO II.

Il percorso ha l’obiettivo di avvicinare le giovani studentesse agli studi universitari scientifici.

 

Il progetto è rivolto a studentesse della terza, quarta e quinta classe di tutte le scuole superiori e vuole essere un validissimo esempio di alternanza scuola-lavoro. Le ragazze verranno istruite e organizzate per gruppi di lavoro e svilupperanno progetti innovativi insieme a tutor Ibm e tutor universitari, in una competizione nazionale.

 

L’attività è svolta presso il Polo universitario di San Giovanni a Teduccio e prevede laboratori e la realizzazione di un chatbot cognitivo.

 

Napoli, 19 febbraio 2018 Il referente dell’alternanza scuola lavoro

prof. Antonio Perna